martedì 30 giugno 2015

TEASER TUESDAY N.1

Buongiorno a tutti!
Oggi primo post di una nuova rubrica, la Teaser Tuesday, ideata dal blog Should be reading.
Di cosa si tratta?

 Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e condividerne un piccolo pezzetto (teaser) senza fare spoiler ovviamente!

E' un modo semplice e divertente per farsi un'idea di un libro, della trama  e del modo di scrivere.
Ma veniamo al dunque


Il libro che sto leggendo è  LA ROSA DEI VENTI  di Kheira Palevi


"E' stupefacente! Sei stata bravissima!", Miguel stava osservando allo specchio il suo nuovo look. Non che lei ci fosse andata leggera, gli aveva tagliato una decina di centimetri ma, doveva ammettere che il risultato era molto soddisfacente.
"Quando ero piccola tagliuzzavo i capelli a tutte le mie bambole, me le facevo regalare apposta coi capelli lunghi e poi mi sbizzarrivo. poi ho imparato a incanalare questa furia un tantino selvaggia, facendo un corso di sei mesi di parrucchiera. Erano tutti terrorizzati qua a casa, quando mi vedevano con le forbici in mano. poi in tempo di vacche magre è diventato un hobby che è tornato utile", gli raccontò lei mentre lo rimirava. Accidenti quel nuovo look metteva ancora più in risalto i suoi occhi e il contrasto col colore dei capelli.
Era uno schianto.
 Lui la gratificò con un abbraccio: la stringeva così forte da farle quasi male. per lei avrebbe fatto tutto, avrebbe dato tutto. pder la prima volta si chiese se davvero esisteva un Dio giusto, e decise di darGli il beneficio del dubbio.
 (inizio ultimo capitolo "Metamorfosi" del primo libro "Laureen")

lunedì 29 giugno 2015

MAI PER AMORE & DA QUANDO CI SEI TU - RECENSIONE

E dopo un weekend al mare durante il quale non ho praticamente letto nulla, oggi vi parlo non di uno ma bensì di due libri...ma solo perché raccontano la stessa storia solo da punti di vista diversi:

TITOLO: MAI PER AMORE

AUTORE: PENELOPE DOUGLAS

SERIE: THE FALL AWAY SERIES 1

TITOLO ORIGINALE: BULLY

PAGINE: 346

EDITORE: NEWTON COMPTON

GENERE: YOUNG ADULT

PREZZO: € 9,90 CARTACEO

                 € 4,99 EBOOK

TRAMA:
Un tempo Jared e Tate erano grandi amici: sono cresciuti insieme, si sono arrampicati insieme sugli alberi, si sono aiutati a vicenda nei momenti difficili. Ora invece Jared è cambiato. Il bambino dolce di una volta si è trasformato in un ragazzo difficile e astioso, sempre pronto a offendere e deridere Tate di fronte a tutta la classe. A scuola le ha reso la vita un inferno, e Tate non sa più come difendersi. A volte invece è incredibilmente dolce con lei, e sembra volerla proteggere... Tate vorrebbe odiarlo eppure non ci riesce: sente che il suo vecchio amico è disperato e vorrebbe scoprire il motivo della sua rabbia: raggiungere il suo cuore e carpire il segreto che nasconde in fondo all'anima...



TITOLO: DA QUANDO CI SEI TU

AUTORE: PENELOPE DOUGLAS

SERIE: THE FALL AWAY SERIES 2

TITOLO ORIGINALE: UNTIL YOU

PAGINE: 339

EDITORE: NEWTON COMPTON

GENERE: YOUNG ADULT

PREZZO.  € 9,90 CARTACEO

                  E 4,99 EBOOK

TRAMA:
Sei mai stato così arrabbiato che le cose che un tempo ti facevano male adesso ti fanno sentire vivo? Hai mai provato cosa significa essere insensibile a tutte le emozioni? Gli ultimi anni sono stati così per Jared. Un viaggio tra la rabbia e l’indifferenza, senza fermate intermedie. Alcuni lo odiano per questo, altri hanno paura di lui.Ma niente e nessuno può fargli del male perché a lui non importa di niente e di nessuno. Tranne che di Tate. La ama così tanto che certe volte gli sembra addirittura di odiarla. Odia il fatto di non riuscire a lasciarla andare. Un tempo erano amici, ma poi Jared ha capito che non riusciva a fidarsi di lei né di nessun altro. L’ha ferita, respingendola, anche se ne ha ancora bisogno. Litigarci, sfidarla, prenderla in giro fino ad arrivare a perseguitarla, lo fa sentire vivo, un uomo. Tate, però, un bel giorno parte e sta via per un intero anno e quando ritorna sembra davvero molto cambiata. Il rapporto tra lei e Jared non potrà più essere lo stesso…

SORSEGGIANDO IL CAFFE':
Ho cominciato a leggere Mai per amore senza particolari aspettative: il titolo originale mi faceva pensare ad una cosa, quello italiano ad un'altra e non avevo idea in cosa mi sarei immersa.
Non è il classico Young adult dove uno o entrambi i protagonisti hanno dei problemi ma tra di loro le cose funzionano abbastanza bene ed insieme riescono a lasciarsi alle spalle i guai. No, qui non è così, perché per più di metà libro il protagonista maschile si comporta da perfetto, scusatemi la parola, stronzo ed odia profondamente la protagonista femminile!

Tatum Brandt ha sedici anni, è una ragazza carina, orfana di madre dall'età di dieci, con la testa sulle spalle tanto che il padre, causa il lavoro, si assenta per mesi e la lascia a casa da sola fidandosi ciecamente. Da due anni, però, il suo più caro amico, nonché vicino di casa, Jared Trent, la tratta come fosse una nullità, anzi fa di tutto per metterla in difficoltà.
Quando lo ha conosciuto aveva appena perso la madre e lui la aiutata a riprendersi, lui le ha dato il coraggio di andare al cimitero, lui l'ha fatta tornare a ridere.

Eri il mio temporale, il mio tuono, il mio albero sotto la pioggia. Amavo tutte queste cose  e amavo te. Ma adesso? Sei diventato molesto come la siccità

Jared Trent ha sedici anni, il padre lo ha abbandonato quando era molto piccolo e vive con una madre alcolizzata. La vita non è stata facile ma a dieci anni ha trovato la sua ancora di salvezza in un bel angioletto biondo 

Tate. la mia Tate. la mia migliore amica, la mia peggior nemica. la ragazza che aveva sconvolto il mio mondo, con la sua salopette e quel berretto rosso. l'unica persona di cui avessi un buon ricordo

Ma l'estate prima delle superiori il padre di Jared si fa vivo ed il ragazzo lo va a trovare. Al suo ritorno non è più il ragazzo di prima, qualcosa o qualcuno lo ha profondamente cambiato e ha distrutto la sua fiducia negli altri e nel futuro e comincia a comportarsi da vero bullo soprattutto nei confronti di Tate. Non le rivolge più la paura, la deride, fa in modo che nessun ragazzo si avvicini a lei, mettendo in giro voci non vere e le rende i primi  anni di scuola superiore un inferno.


Tate subisce tutti questi atteggiamenti scappando, piangendo, evitando le feste perché Jared è rispettato da tutti ed è il primo invitato. Provate a sentirvi dire da una persona che avete sempre ritenuto importante e alla quale volete molto bene

Non me ne frega niente se sei viva o morta, è da un sacco di tempo che non sopporto nemmeno la tua vista.

Una frase così ti spezza in due: Tate non capisce perché Jared sia cambiato in quel modo e cosa lei abbia mai fatto di sbagliato per meritarsi tutto quell'odio ma  in qualche modo sopravvive alle angherie di Jared e dopo un anno trascorso all'estero spera che lui si sia dimenticato di lei e di poter frequentare l'ultimo anno tranquillamente.
Ma Tate è cambiata, oltre ad essere diventata bellissima è diventata anche più forte e non è più disposta a farsi mettere i piedi in testa e comincia a reagire agli atteggiamenti di Jared. Ed il ragazzo si ritrova spiazzato perché, se è vero che è facile farsi forti con chi è più debole è anche vero che quando una persona ti sfida il gioco diventa più interessante. E gli incontri/scontri saranno sempre più "duri" perché Tate non è più disposta a lasciar perdere, vuole capire perché Jared è cambiato, vuole scoprire i suoi segreti. Jared riuscirà, di fronte alla disperate richieste di Tate, a liberarsi dei demoni che popolano i suoi sogni e a ritornare il ragazzo dolce e allegro come quando era bambino?

Se Mai per amore ci fa conoscere soprattutto la giudiziosa e responsabile Tate, una ragazza dolce e sensibile ma al momento opportuno anche intraprendente e coraggiosa, in Da quando ci sei tu entriamo nella testa di Jared e scopriamo che l'atteggiamento da bullo è solo una copertura e che in verità è un ragazzo dolce e altruista. Si comincia il racconto odiandolo ma piano piano i suoi tormenti, le sue paure riescono  a fare breccia nel cuore del lettore e alla fine lo si adora.
Preciso che il secondo libro è sì lo stesso racconto dal punto di vista di Jared ma è anche di più, ci sono scene inedite, in particolare un gran finale e merita di essere letto.
La Douglas scrive in modo scorrevole e lineare, caratterizzando due bei protagonisti; dosando bene amore e crudeltà fa provare al lettore forti sentimenti positivi e negativi che lo travolgono e non lo abbandonano dall'inizio alla fine e lo tengono incollato al racconto. Inoltre, nel suo romanzo affronta un argomento importante, il bullismo nelle scuole, e ne fa capire la drammaticità per chi lo subisce anche se, nella realtà, la prevaricazione di un individuo su un altro non nasconde amore.
E questa volta punteggio pieno

VOTO 10


venerdì 26 giugno 2015

NUOVE USCITE

Eccomi qui per segnalarvi due prossime uscite interessanti.

03/07/2015

GREY - E.L JAMES


Christian Grey ama avere il controllo su tutto: il suo mondo è ordinato, metodico e completamente vuoto fino al giorno in cui Anastasia Steele irrompe nel suo ufficio come un turbine con il suo corpo incantevole e i suoi splendidi capelli castani.
Lui cerca di dimenticarla, ma invece viene travolto da una tempesta di emozioni che non riesce a  capire e a cui non può resistere.
A differenza di tutte le donne che Christian ha conosciuto prima di lei, Ana, timida e ingenua, sembra arrivargli dritto al cuore, un cuore freddo e ferito, e vedere oltre la sua immagine di imprenditore di successo e il suo stile di vita esclusivo e lussuoso.
Con Ana Christian riuscirà a scacciare gli incubi della sua infanzia e i fantasmi del passato che lo perseguitano ogni notte? Oppure i suoi oscuri desideri sessuali, la sua ossessione per il controllo e l’odio verso se stesso che riempiono la sua anima allontaneranno Ana e distruggeranno la fragile speranza che lei gli sta offrendo?


09/07/2015

LA MIA MERAVIGLIOSA RIVINCITA - PENELOPE DOUGLAS



  Dall'autrice del bestseller Mai per amore

The Fall Away Series

Sono passati due anni dall’ultima volta che si sono visti. Due anni in cui non hanno fatto altro che covare rancore reciproco. Ma la verità è che Madoc e Fallon sono stati ingannati e tenuti lontano l’uno dall’altra dai rispettivi genitori. E ora che Fallon è tornata, vuole vendicarsi di tutto il dolore che è stata costretta a sopportare. Solo che non ha messo in conto il brivido di rivedere Madoc. Forse, nonostante tutto, i suoi sentimenti per lui non sono così cambiati… Madoc, dal canto suo, proprio non riesce a detestarla come vorrebbe…

Tornare indietro è difficile, ma stare lontani impossibile




La versione di Mr Grey delle cinquanta sfumature di grigio ed il terzo capitolo della Fall Away Series.
Il secondo sicuramente lo leggerò: ho appena finito i primi due e mi sono piaciuti tantissimo.
Grey, per ora, non entrerà nelle mie prossime letture, ma lo segnalo perché per le numerose fan delle sfumature non credo sia da perdere.

NUOVI ARRIVI AL CAFFE' (N.1)

Buon venerdì a tutti!
Questa mattina è arrivato un bel pacco pieno di libri (per fortuna ho appena ordinato qualche mensola nuova)!
Io sono una book addicted ma anche il mio caro maritino non scherza e ci equilibriamo bene perché io leggo romanzi in generale, lui libri di politica, storia e poesie. Aggiungete i libri per ragazzi dei bimbi e nel nostro caffè trovate veramente di tutto.
E questa volta è stata la mia metà a fare acquisti:



Geronimo Stilton -Settimo e ottavo viaggio nel Regno della Fantasia

Nino di Matteo - Collusi

Mike Agassi - Indoor

Angiolo pellegrini - Noi, gli uomini di Falcone

Gianni Brera - Il principe della zolla

Due dvd relativi a concerti degli U2

I libri di Geronimo sono per i bimbi che sono stati promossi.(la "librodipendenza" nel nostro caso è ereditaria!)
Gli altri non rientrano tra i miei generi preferiti anche se Indoor di Agassi credo sia interessante.

Queste le ultime new entry. Il prossimo giro tocca a me!


mercoledì 24 giugno 2015

W?W?W? WEDNESDAY (N.15)

Buongiorno a tutti!
Ed oggi è veramente un buongiorno perché dopo dieci giorni, finalmente, mi sono svegliata con il sole che entrava dai balconi...non ci speravo più!!

Oggi è mercoledì, giorno della rubrica WWW.
Queste sono le tre domande cui bisogna rispondere:

* What are you currently reading?  Cosa stai leggendo?
* What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
* What do you think you'll read next? Cosa leggerai prossimamente?

E veniamo subito al dunque:

WHAT ARE YOU CURRENTLY READING?
 
Ho appena cominciato L'ultima notte di Emiliano Grisostolo, uno dei libri della mia Summer reading Challenge. Ho letto solo dieci pagine e per ora non posso dare giudizi.






WHAT DID YOU RECENTLY FINISH READING?









In questa settimana ho finito di leggere Mai per amore di Penelope Douglas. Qualcuna di voi mi aveva detto che alla fine avrei amato il protagonista: fino a metà libro ho odiato Jared, ma poi si è riscattato alla grande, tanto che, come fosse una droga, ho letto anche Da quando ci sei tu, che è la stessa storia solo raccontata dal punto di vista del protagonista maschile. Ma non è proprio la stessa storia, è molto di più e devo ammettere..... amo Jared!
Tra i due libri della Douglas, ho letto il primo libro della mia Summer challenge: Una luna magica a New York di Suzanne Palmieri ed è stata, ahimè, una delusione, non è scattata la scintilla, trovate qui la recensione.



 
 WHAT DO YOU THINK YOU'LL READ NEXT?






La prossima lettura sarà sempre un libro della reading challenge: ritornerò un po' al mio genere preferito iniziale, i thriller, con Al buio di Patricia Cornwell.
Ricordo che a suo tempo era una delle mie autrici preferite, poi sono diventata una romanticona ed ho
cambiato genere.

E questo è tutto per oggi, aspetto i vs commenti o i vs link, ciao
Erica

martedì 23 giugno 2015

UNA LUNA MAGICA A NEW YORK - RECENSIONE



 

 

TITOLO: UNA LUNA MAGICA  A NEW YORK

AUTORE: SUZANNE PALMIERI

EDITORE: GARZANTI

PAGINE: 298

TITOLO ORIGINALE: THE WITCH OF LITTLE ITALY

PREZZO: € 14,90 CARTACEO

                   € 6,99 EBOOK



TRAMA:
New York, fiocchi di neve si posano leggeri sul tetto e i due comignoli fumanti si intravedono appena. Eleonor è davanti alla vecchia casa. L'ultima volta che è stata lì da bambina la luce della luna colorava d'argento le foglie dell'acero in giardino. Eppure i ricordi di quella lontana estate sono avvolti in una fitta nebbia. L'unico particolare rimasto impresso nella sua memoria è l'intenso aroma di caffè che avvolgeva le stanze. Eleonor ha dimenticato ogni altra cosa. E sa che da allora tutto è cambiato. La madre l'ha portata via da quel luogo, dalle donne della sua famiglia e dal loro dono speciale: prevedere il futuro. Un dono che è anche una pericolosa maledizione. Ma adesso è qui che Eleonor ha deciso di trovare rifugio. Ha scoperto di essere incinta e il suo solo desiderio è fuggire. Fuggire dalle sue paure. Dalla madre e dal fidanzato per proteggere il suo bambino. Un misterioso richiamo la spinge verso il suo passato. Verso il posto da cui provengono le sue radici. Eleonor sente che la nonna e le prozie possono darle il sostegno di cui ha bisogno. Perché, nonostante il passare degli anni, le anziane donne non hanno mai smesso di volerle bene. Giorno dopo giorno tra quelle mura, nel silenzio di una buia soffitta, la nebbia intorno ai ricordi di Eleonor a poco a poco si rischiara e ciò che è rimasto celato per tanto tempo aspetta solo di essere svelato...

SORSEGGIANDO IL CAFFE':
Eleanor Amore è una giovane ragazza che frequenta Yale, pittrice e restauratrice. Ha un fidanzato, Cooper, bello e ricco ma violento. Ha una madre, Carmen, attrice di teatro, con la quale ha un rapporto freddo: Eleanor le vuole bene ma non ricorda nulla della sua vita prima dei dieci anni e sua madre non glielo perdona.

"Eleanor, so di essere dura con te ma, sul serio, i figli ti espropriano della tua vita. Ti colonizzano l'esistenza e poi dimenticano tutte le cose belle che hai fatto per loro
Mamma non è colpa mia se ho perso la memoria"
"Vedi, ho letto un articolo che parlava dei bambini e della perdita di memoria. Diceva che a volte  s'inventano tutto per attirare attenzione"

Quando Eleanor, alla vigilia di Natale, scopre di essere incinta, si rende conto che per proteggere la creatura che ha in grembo deve allontanarsi da Cooper. Chiede aiuto alla madre ma non lo ottiene e così, quasi disperata, decide di recarsi nell'unico posto dove in passato, in quell'unico ricordo che ha, si è sentita a casa, si è sentita amata: dalla nonna Mimi e dalle zie Itsi e Fee, le ultime sorelle Amore rimaste.
La madre cerca di dissuaderla perché le tre vecchie donne sono strane, sentono voci, creano intrugli e pozioni e  hanno la Vista, un dono che permette loro di vedere il futuro. Sono streghe o semplicemente persone capaci di aprirsi al mondo e più intelligenti?

Ma Eleanor, nonostante il timore, sente una voce che la chiama verso quella casa e si rende conto che
c'è qualcosa che la lega a quel posto e a quelle donne nonostante non abbia ricordi di quando a dieci anni ha trascorso lì l'estate. Cosa le è successo? Perché non ricorda?

Lì potrà ritrovare la memoria e la serenità?
Insieme alle tre bizzarre anziane (Fee non sente e Itsi non parla) ritrova anche Antony, il bel ragazzino, diventato uomo, compagno di giochi di quella lontana estate durante la quale si sono addirittura sposati

"Ci eravamo sposati, sai, sulla spiaggia"
"Cosa?"
"Sì, quando avevamo dieci anni noi due ci siamo sposati"
"Ci siamo scambiati gli anelli?"
"No, però avevamo le piume, ci siamo scambiati quelle invece degli anelli. abbiamo scritto i voti nuziali e tutto il resto"

Ed è da quella lontana estate che Antony aspetta il suo ritorno. E' un ragazzo dolce e premuroso ma "sentirlo" chiamare Eleanor "pupa" mi è venuto da ridere, mi è sembrato proprio l'appellativo che userebbe uno scugnizzo italiano. Ed infatti nel racconto ci sono molti stereotipi legati alle due nazionalità della famiglia Amore, italiana ed irlandese: confusione, gelosia, magia e sinceramente non mi sono piaciuti.

Eleanor in quell'ambiente comincerà a ricordare ma non sarà sola nel suo percorso di "rinascita" perché contemporaneamente anche la nonna e le zie si riappacificheranno con il loro tormentato e triste passato.

La storia è delicata e dolce  ma non mi ha fatto provare forti sentimenti, non mi ha emozionato, non ho odiato o amato i personaggi, mi sono scivolati via così senza entusiasmo. L'idea della giovane ragazza incinta che trova aiuto nelle tre anziane è bella; siamo abituati a leggere storie con protagonisti giovani ragazzi ma un po' di saggezza ed amore degli anziani non farebbe male.  Però non mi è piaciuto il legame con la magia, la Vista considerate forse l'originalità del racconto. Anche il titolo italiano mi sembra leggermente fuorviante, fa pensare a tutta un'altra storia. Più azzeccato sicuramente l'originale anche se, detto tra noi, chi acquisterebbe  un libro intitolato "La strega di Little Italy"?
La narrazione è abbastanza scorrevole ed è fatta su due piani: il presente dal punto di vista di Eleanor ed il passato attraverso zia Itsy anche se a volte il passaggio da un tempo all'altro non è ben definito. L'inizio l'ho trovato un po' lento, poi a metà ho cominciato ad essere curiosa e a voler sapere perché Eleanor aveva perso la memoria ed ho acquistato velocità, ma  a parte questo il libro non mi ha per nulla entusiasmato e mi dispiace perché mi aspettavo qualcosa di più; in tempo di scrutini, comunque, sono buona e gli assegno la sufficienza!

VOTO 6

 

 
 




 
 

lunedì 22 giugno 2015

BOOK TAG: ICE CREAM

 
Buongiorno!
Visto il weekend autunnale comincio la settimana con questo book tag sperando sia di buon auspicio perché ieri più che voglia di gelato avevo voglia di cioccolata calda!!
Questo book tag è stato ideato dal blog Lettere d'inchiostro. Per partecipare ci sono tre semplici regole:
 
  •  Usare l’immagine qui di fianco;
  •  Menzionare chi ha creato il Book Tag e chi vi ha taggati;
  •  Nominare qualche altro blog.
Io ho preso spunto dal blog di Silvy, We found wonderland in books, che ha lasciato aperto a tutti il book tag senza nomine.

Si tratta di associare ad ogni gusto di gelato un libro!






Ed ecco il mio super cono!!

MELONE :   Un libro che hai già deciso di leggere durante l’estate.


Tanti sono i libri che vorrei leggere ma uno in particolare mi farà compagnia in vacanza Regina rossa di Victoria Aveyard


MENTA: Una serie che ti è entrata nel cuore.




Negli ultimi anni ne ho lette molte e mi sono più o meno piaciute tutte, quindi darei il podio alla prima che ho letto con la famiglia di vampiri più famosa dell'ultimo decennio, i Cullen e quindi la serie di Twilight di Stephanie Meyer.  

 
LIMONE: Una serie difficile da digerire.



Non posso dire che questa serie mi abbia proprio deluso ma tra tutte è sicuramente quella che mi ha colpito meno, partita con un libro discreto è andata decisamente in discesa: la storia mi sembra esagerata e l'ultimo libro con i punti di vista alternati all'interno praticamente di una stessa frase crea solo confusione: Il nostro segreto universo di Rebecca Donovan

 
TIRAMISÙ’: Un libro che ti ha tirato su il morale.
                                              
                                           

Un libro che ho trovato divertente, scritto bene, una storia carina e originale Ho il tuo numero di Sophie Kinsella.

 

FIORDILATTE: Un classico.



Sicuramente Cime tempestose di Emily Bronte, uno dei primi classici che ho letto e riletto.



FRAGOLA: Un libro con una tenera storia d’amore.

 



 Le storie d'amore spopolano nei libri che leggo ultimamente ma una delle più dolci che ho letto è sicuramente quella tra Sidney e Ridge in Forse un giorno di Collen Hoover.
 
 
CIOCCOLATO: Un libro di cui aspetti il seguito.




Di seguiti ne aspetto tanti, vanno così di moda le trilogie! Direi il seguito di Fuori controllo di Jen McLaughlin, Un disperato bisogno di te di cui ancora non si conosce la data di uscita.
 
 
 
CAFFÈ: Un libro che ti ha fatto stare sveglio la notte.
 




Quando un libro mi piace faccio le ore piccole per finirlo e capita spesso! L'ultimo è stato Mai per amore di Penelope Douglas.

 
Non taggo alcun blog, ovviamente, siete tutti invitati a mangiare un buon gelato letterario anche semplicemente rispondendo alle domande nei commenti!
Ciao
Erica
 

venerdì 19 giugno 2015

BOOMSTICK AWARD 2015

Buongiorno!
Non potevo cominciare meglio questo grigio venerdì con la nomina al Boomstick Award da parte di Gio e Deb del blog Twins Book Lovers: vi ringrazio tantissimo, è stata una bellissima sorpresa!


Ecco in cosa consiste il Boomstick Award:


 
 L'inventore Il Boomstick Award, ideato da Hell, con il suo banner rimanda a L'Armata delle tenebre, un film del 1992 interpretato da Bruce Campbell nel ruolo di Ash, nel terzo capitolo della serie horror La casa. Il Boomstick è un fucile che Ash chiama "bastone di tuono" e, con l'assegnazione del premio, il blog è il nostro bastone di tuono.


Le regole
- Citare il nome dell'ideatore del premio e del banner
- Ringraziare il blog che vi ha nominato
- Attenersi alle regole
- Nominare altri 7 blog e motivarne la scelta






Ed ecco le mie nomine:

Camminando tra le pagine di Frency per le sue belle e dettagliate recensioni;

Happy red book di Lady Debora per le sue rubriche e la grafica del blog che mette allegria;

We found wonderland in book di Silvy, per le sue recensioni e perché ha dei gusti simili ai miei;

L'incanto dei libri di Rosa per i suoi post interessanti oltre le recensioni;

Lettere d'inchiostro per le segnalazioni e lo spazio dato agli autori italiani;

Teste fiorite di Roberta perché parla di libri per bambini e se cominciano da piccoli è più facile che diventino buoni lettori da grandi;

Leggere per sognare di Nicole per le sue costanti anteprime.

Questo è tutto. Ringrazio ancora Gio e Deb per la nomina!
Ciao
Erica




giovedì 18 giugno 2015

NUOVE USCITE

Un post veloce per segnalarvi alcune prossime uscite:
due le attendo con impazienza perché sono dei seguiti e la terza è di una delle autrici che preferisco.


18/06/2015

TUTTO CIO' CHE SAPPIAMO DI NOI DUE - COLLEEN HOOVER

La poesia ha insegnato a Will e Layken ad amarsi, per stare           insieme hanno dovuto superare ostacoli che sembravano insormontabili, hanno dimostrato al mondo che quando si è uniti si può affrontare
ogni difficoltà e riemergere più forti e determinati di prima. La vita li ha messi di fronte a enormi responsabilità: sono giovanissimi, ma devono prendersi cura dei fratellini, cercando allo stesso tempo di ritagliarsi un piccolo spazio dedicato soltanto a loro due. Ma un giorno, all’improvviso, il passato di Will torna a bussare alla porta, e lui, per non turbare il difficile idillio con Layken, decide di tenerla all’oscuro di tutto. Ma lei lo scoprirà lo stesso, e sarà costretta a chiedersi su cosa si fonda davvero il loro rapporto, arrivando addirittura a mettere in dubbio la sincerità dei sentimenti di Will. La loro storia è a rischio, devono decidere se lottare per un futuro insieme o se rassegnarsi a stare lontani. Fin dove sarà disposto a spingersi Will per dimostrare a Layken che il suo amore durerà per sempre? La sua risposta cambierà non solo la loro vita, ma quella di tutte le persone che li circondano.




23/06/2015

UN WEEKEND DA SOGNO - JOJO MOYES

Nell vive in una piccola cittadina dell’Inghilterra e, a ventisei anni, non è mai stata a Parigi.
In effetti non ama l’avventura e non ha viaggiato molto, ma il suo sogno sarebbe quello di passare un
weekend con Pete, il suo ragazzo, nella capitale francese. Dato che lui non fa il primo passo, Nell
pensa bene di organizzare tutto lei... Peccato che al momento di salire sul treno Pete non si presenti in stazione e lei parta da sola, triste e malinconica, convinta che la sua vita sia un vero disastro. Ma si sa, la vita riserva anche delle belle sorprese e, dopo un arrivo piuttosto traumatico, il weekend di Nell si trasforma inaspettatamente nelle quarantotto ore più belle della sua vita...
Un weekend da sogno è la nuova, incantevole storia romantica scritta dall’autrice più popolare del momento in Inghilterra.





24/06/2015

OPPOSITION - JENNIFER ARMENTROUT

                                                                                                                                                                 
Un finale epico e incredibilmente romantico per il capitolo conclusivo della serie "Lux". La fortunata saga fantasy di Jennifer L. Armentrout, che ha appassionato i giovani lettori di tutto il mondo.
Daemon Black è scomparso nel nulla e da giorni Katy continua a scrutare il luogo in cui l’ha visto per l’ultima volta, sperando di veder apparire tra gli alberi il ragazzo di cui è perdutamente innamorata.
Tutto è immobile nel bosco che circonda la baita in cui Katy si è rifugiata con Luc, Archer e Beth, mentre un silenzio irreale non fa che aumentare i suoi timori. Da quella notte in cui migliaia di Luxen sono scesi sulla Terra, solcando il cielo come stelle cadenti, Daemon è sparito insieme a Dawson e Dee, per andare incontro alle schiere dei suoi simili. Intanto i nuovi arrivati si rivelano sempre più minacciosi e Katy non può fare a meno di chiedersi se Daemon tornerà davvero, e soprattutto se al ritorno sarà ancora lo stesso…
E quando finalmente rivedrà i suoi magnetici occhi verdi, stenterà a credere a quello che sta accadendo: dopo tutto l’amore che li ha uniti, Daemon può davvero rinnegare il passato? Mentre il confine tra il bene e il male si assottiglia pericolosamente, Daemon e Katy sono di fronte alla prova più grande che abbiano mai immaginato.

Un bel giugno per fare il pieno di letture per l'estate!
Che ne pensate? Farete un giro in libreria prossimamente?
Ciao
Erica


 

mercoledì 17 giugno 2015

W?W?W? WEDNESDAY (N.14)

Buongiorno!
Oggi è il giorno della rubrica WWW: resoconto delle letture passate e future dell'ultima settimana.
Visto che ho deciso di partecipare alla summer reading challenge ho le idee precise finalmente per quello che riguarda le mie prossime letture!

Queste sono le tre domande cui bisogna rispondere:

* What are you currently reading?  Cosa stai leggendo?
* What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
* What do you think you'll read next? Cosa leggerai prossimamente?



WHAT ARE YOU CURRENTLY READING?
 

Sto leggendo Mai per amore di Penelope Douglas e non immaginavo mi avrebbe preso così tanto: sto odiando profondamente il protagonista maschile aspettando con ansia il momento in cui si riscatterà, perché deve essere così: non potrò mica odiarlo fino alla fine? l'autrice non può volere questo!






WHAT DID YOU RECENTLY FINISH READING?









 Settimana di letture interessanti!
 Ho finito Tra orgoglio e pregiudizio di Maria Mazzariello: una rivisitazione del classico della Austen ambientato ai giorni nostri, divertente e carino anche se ovviamente nulla di nuovo.
Ho letto due romanzi scaricati gratuitamente.
Una bellezza complicata di K. L. Middleton: una miscela di passione e suspense che se sviluppata meglio potrebbe anche non essere male.
La carezza del fuoco - parte 1 di Elisa Mirno: questa storia mi è piaciuta ed ovviamente attendo il seguito: una protagonista femminile fuori dagli schemi ed un protagonista maschile adorabile; presto la recensione.
Ed infine, Ti fidi di me? di J. Lynn: la storia è la stessa di Ti aspettavo ma qui è Cameron che la racconta e be'...dico solo una cosa " Cam forever!!"


 
 WHAT DO YOU THINK YOU'LL READ NEXT?



Cosa leggerò: tra i libri scelti per la summer challenge ho deciso di cominciare con Una luna magica a New York di Suzanne Palmieri.

Commentate e linkate i vs post con i www nei commenti!!
Alla prossima
Ciao
Erica

martedì 16 giugno 2015

SUMMER READING CHALLENGE

Buongiorno a tutti!
Girovagando nella blogsfera mi sono imbattuta in una challenge di lettura molto interessante, ideata da Charlie del blog Who is Charlie? (qui tutte le info)


 

La summer reading challenge è iniziata ieri, 15 giugno e terminerà il 31 agosto ed ha lo scopo di far leggere 10 libri seguendo dieci obiettivi fissati da Charlie.
Ho deciso di partecipare non per riuscire a leggere dieci libri in due mesi e mezzo ma per impormi a leggere dieci libri che ho in libreria da troppo tempo e le cui copertine hanno cambiato colore causa spesso strato di polvere che le ricopre!!!

Ecco i miei dieci obiettivi:



1. un libro che ricorda l'estate: copertina, titolo o trama, vedete voi.
Per il titolo: "Il colore dei fiori d'estate" di Anna Mayhew

2. un libro che faccia parte della tua comfort zone: la comfort zone è quel posto in cui ti senti a tuo agio, può essere un autore, un genere letterario o magari anche un libro che ti fa sentire a "casa" - valgono le riletture.
"Un weekend da sogno" di Jojo Moyes, in uscita il 23 giugno perché da due anni a questa parte è una delle mie autrici preferite ed ho letto tutti i suoi libri
 
3. un libro con un protagonista maschile: ora come ora abbiamo sempre delle ragazze come eroine della storia, è ora che qualche maschietto si dia da fare e dimostri che anche gli uomini sanno il fatto loro!
"Il conto cifrato" Cristopher Reich
 
4. un libro facente parte di una saga: trilogie, saghe che fanno concorrenza alla Divina Commedia, duologie, eccetera. E' ora di terminare una saga o perchè no, cominciarne una nuova!
 E' ora di finire la saga di Ken Follet con "I giorni dell'eternità"
 
5. un libro scelto da qualcun altro: invitate qualcuno a scegliere un libro dalla vostra libreria e leggetelo senza obiettare, può essere anche un libro che qualcuno ha scelto per voi e ve lo ha regalato.
Un libro che mi è stato regalato anni fa ed è ora che lo legga "Il petalo cremisi ed il bianco" di Michel Faber
 
6. uno degli ultimi libri acquistati: se siete come me avete una TBR infinita e nonostante questo continuate ad acquistare libri che magari vi proponete di leggere al più presto e poi rimangono a prendere la polvere per secoli. Quindi prendete uno dei vostri ultimi acquisti e leggete!
"Una luna magica a New York" di Susanne Palmieri
 
7. "Qualcosa di sinistro sta per accadere": ho letto questa frase in un libro e mi ha colpito. Può essere un libro giallo, un thriller o anche un romanzo di altro genere con un colpo di scena inaspettato!
"Al buio" di Patricia Cornwell
 
8. un libro che contenga il vostro colore preferito: può essere nella copertina o nel titolo del libro (es. Green  per il verde)
"Il colore del mare in tempesta" Karen Viggers: adoro la gamma di colori tra il verde, l'azzurro ed il blu.
 
9. un libro di un autore/autrice italiano/a: siamo italiani, per Giove, quindi perchè non supportare i nostri autori? 
Un libro autografato perché l'autore è mio cugino e non l'ho ancora letto (chiedo venia) "L'ultima notte" di Emiliano Grisostolo.
 
10. "Un numero, una lettera, un libro": scegliete un numero da 1 a 26. Fatto? Non barate! Okay, ora vediamo a quale lettera dell'alfabeto inglese corrisponde (es. numero 5 sta per la lettera E) e scegliamo un libro il cui titolo o autore abbia questa iniziale (es. Emma di Jane Austen).
Il mio numero preferito è il quattro, quindi lettera D: Diffenbaugh Vanessa "Il linguaggio segreto dei fiori"

Che ne dite? Se volete partecipare andate qui
CIAO
Erica



lunedì 15 giugno 2015

TI ASPETTAVO - RECENSIONE



 

TITOLO: TI ASPETTAVO

AUTORE: J. LYNN

EDITORE: EDITRICE NORD

PAGINE: 396

GENERE: NEW ADULT

PREZZO:




TRAMA: L'università è la sua via di fuga. Per cinque lunghi anni, dopo quella maledetta festa di Halloween, l'esistenza di Avery Morgansten è stata un incubo, ma adesso lei può finalmente ricominciare da capo. Tutto ciò che deve fare è arrivare puntuale alle lezioni, mantenere un profilo basso e - magari riuscire a stringere qualche nuova amicizia. Quello che deve assolutamente evitare, invece, è attirare l'attenzione dell'unico ragazzo che potrebbe mandare in frantumi il suo futuro... Cameron Hamilton è il sogno proibito di tutte le studentesse del campus: fisico atletico e ammalianti occhi azzurri, è il classico ribelle, dal quale una brava ragazza come Avery dovrebbe tenersi alla larga. Eppure Cam pare proprio spuntare ovunque, col suo atteggiamento disincantato, le simpatiche punzecchiature e quel sorriso irresistibile. E Avery non può ignorare il fatto che, ogni volta che sono insieme, il resto del mondo sembra scomparire, e lei sente risvegliarsi una parte di sé che pensava di aver perduto per sempre. Ma, quando inizia a ricevere delle e-mail minacciose e delle strane telefonate notturne, Avery si rende conto che il passato non vuole lasciarla andare. Prima o poi la verità verrà galla e, per superare anche quella prova, lei avrà bisogno d'aiuto. Ma la relazione con Cam sarà la colonna che la sorreggerà o lo "sbaglio" che la trascinerà a fondo?
 
SORSEGGIANDO IL CAFFE'
Avery Morgansten, diciannove anni, per frequentare il college si allontana finalmente da casa, da dei genitori che non l'hanno mai supportata, capita e chissà forse nemmeno amata. Avery a quattordici anni ha subito un grave trauma e loro hanno preferito nascondere, dimenticare, cosa che, invece, Avery non è riuscita a fare e per questo spera di ricominciare a vivere andando lontano.
 
"Nella vita avevo due grandi paure. La prima era quella di svegliarmi in piena notte e trovarmi faccia a faccia con un fantasma: improbabile ma pur sempre un pensiero terrificante. La seconda era quella di entrare in ritardo in un'aula affollata."
 
Ed è proprio a causa di questa seconda paura che il primo giorno di college per non arrivare tardi alla lezione di astronomia si scontra letteralmente con Cameron Hamilton.
 
"Era bellissimo da far girare la testa; alto, spalle larghe, fianchi stretti, corpo atletico. I capelli neri gli ricadevano sulla fronte in morbide onde; gli zigomi pronunciati e le labbra carnose ed espressive completavano il pacchetto. E con quegli occhi color zaffiro, santo cielo..."
 
E da quel momento cominciano ad incontrarsi spesso aiutati dal fatto di essere, guarda caso,  vicini di casa e di essere in coppia per i compiti di astronomia. E le serate ad osservare le stelle, be', non servirebbe neanche dirlo, ma sono romantiche per principio!
 
Cameron, oltre ad essere bello, è simpatico, divertente, accattivante, scanzonato. Sa di piacere ed è molto sicuro di sé ma non in modo arrogante, anzi è molto attento e dolce. Ha la battuta pronta ed è pure un ottimo pasticciere e così Avery una domenica mattina se lo trova in casa a prepararle la colazione, cosa che diventerà un'abitudine.
 
Il loro rapporto passa dall'amicizia all'amore piano piano: Avery inizialmente lo trova bello e simpatico ma è restia ad uscire con lui perché Cam ha un passato da playboy ed anche se sembra aver messo la testa a posto, con uno così lei, insicura ed inesperta, ha paura di farsi male....al cuore.
 
Ma Cam, che, in passato ha avuto qualche problema che lo ha segnato, è diventato veramente un bravo ragazzo e con la sua dolcezza diabolica riesce a scalfire piano piano la corazza che Avery si è costruita. Ma il passato di Avery è più difficile da superare e lei non riuscirà a dargli la completa fiducia che lui si merita raccontandoglielo, perché si vergogna per quello che le è successo e per quello che ha fatto.
 E questa sfiducia li allontanerà; Avery riuscirà a prendere in mano le redini della sua vita, a chiudere con il passato e lasciare che il vero amore, e quindi Cam, entrino completamente nella sua vita?
 
Due personaggi bellissimi: per Cameron non ho parole, un uomo così credo sia il sogno di tutte! Ed Avery l'ho trovata una ragazza forte; nonostante la brutta esperienza cerca comunque di vivere e non di autodistruggersi, ma è chiaro che sia insicura e chiusa. Mi è piaciuto come evolve lentamente il loro rapporto, il modo in cui passano dalla semplice attrazione all'amore, alla necessità di stare insieme, è molto più realistico di un colpo di fulmine.
Adesso non vedo l'ora di entrare nei pensieri di Cam leggendo  "Ti fidi di me?" che è la stessa storia solo raccontata dal protagonista maschile!
 
VOTO 9
 
 
 
 

giovedì 11 giugno 2015

TUTTO IN UNA SOLA NOTTE - RECENSIONE



 
 
 TITOLO: TUTTO IN UNA SOLA NOTTE

AUTORE: KYLE SCOTT

EDITORE: NEWTON COMPTON

SERIE: THE LICK SERIES VOL.1

PAGINE. 313

GENERE: NEW ADULT

PREZZO: €  9,90 CARTACEO

                  €  4,99 EBOOK



TRAMA:
 I piani di Evelyn Thomas per festeggiare il suo ventunesimo compleanno a Las Vegas erano grandiosi. Non aveva certo previsto di svegliarsi sul pavimento del bagno, con i postumi di una sbornia madornale e con un uomo tatuato, seminudo e molto attraente nella sua stanza. E, ciliegina sulla torta, un diamante al dito grande abbastanza da spaventare King Kong. Se solo riuscisse a ricordarsi come tutto ciò possa essere accaduto, sarebbe già qualcosa... Lui si ricorda tutto, invece: si chiama David, è il chitarrista della rock band di successo Stage Dive, e da meno di dodici ore pare sia il marito di Evelyn. E adesso? Che cosa faranno? E se non si fosse trattato solo di un errore dovuto all'alcol?

SORSEGGIANDO IL CAFFE':
Evelyn Thomas è una ragazza con la testa sulle spalle: frequenta regolarmente la facoltà di architettura, lavora in un bar ed è uscita con un ragazzo solo una volta; nella sua vita è tutto organizzato alla perfezione, anche troppo. Per festeggiare il ventunesimo compleanno, la sua migliore amica Lauren la trascina a Las Vegas, dove l'idea di Evelyn è incontrare qualcuno e lasciarsi andare per una sera. Ma le cose non vanno proprio così perché Evelyn si sveglia il mattino successivo nel bagno della stanza dell'albergo, sconvolta dai conati, con un super anello di cinque carati all'anulare e un super figo vicino a lei che la aiuta. Chi è? Cosa vuole? Cosa è successo?

Evelyn, purtroppo, non ricorda assolutamente nulla di quello che è capitato la sera prima a causa di
una sbronza colossale

 "Cosa ti ricordi?" domandò con voce un po' più dura.
"Be'..è tutto confuso".
"No". Il cipiglio si accentuò al punto da deformare il suo bel viso. "Mi stai prendendo per il culo? Davvero non ricordi?"
"Fammi capire bene, non ricordi niente?"
"No, cosa abbiamo fatto ieri notte?"
"Ci siamo sposati, cazzo", sbottò
                                                                                    
Apro una piccola parentesi: io sono praticamente astemia e non ho mai fatto una "balla" in vita mia. So che se si beve troppo si sta male ma veramente è possibile arrivare al punto da non ricordarsi più nulla?  Cavoli e chi me lo fa fare di bere così tanto?

Ma chi è lo sposo?

David Ferris, ventisei anni, due occhi azzurri magnetici, capello scuro lungo, è il chitarrista e autore dei testi degli Stage Dive, una band molto famosa. Da questa descrizione non so voi ma senza nemmeno pensarci vedo quel pezzo d'uomo di Jared Leto e forse sarei disposta anche a sbronzarmi per ritrovarmi sposata con lui :))






Ma David non è il classico bad boy che salta da un letto all'altro ed è stanco di vivere tra feste e concerti accerchiato da groupie, persone che vogliono solo apparire, senza scrupoli o altro. E lui, quella fatidica sera, non era ubriaco e si ricorda tutto benissimo:


"Almeno volevi sposarla, amico?
"Non lo so più, va bene? Cazzo. Ero andato a Las Vegas perché ero stufo marcio di questo puttanaio e ho incontrato lei. Era diversa. Almeno...quella sera sembrava così. Volevo solo... qualcosa di diverso dalla solita merda, tanto per cambiare"

David quella sera vede in Evelyn una ragazza dolce, vera, normale, che non ha mire particolari su di lui, lo tratta come un ragazzo qualunque e non le si butta ai suoi piedi solo perché è famoso; per questo motivo la totale amnesia di Evelyn lo delude molto, in ogni sua parola legata a quella sera traspare un grande dispiacere.

Il primo pensiero di Evelyn per risolvere l'incresciosa situazione è divorziare e ritornare alla sua regolare vita. Per sistemare la faccenda, però, si ritroverà a trascorrere alcuni giorni in compagnia di David e degli altri componenti della band. E così avrà modo di conoscerlo, di ricordare quella notte e di capire perché lo ha sposato.

Sia Evelyn che David sono due bei personaggi: lei così sicura e al tempo stesso fragile e lui, che dire, l'ho adorato, dolce, romantico, affascinante e contrariamente al pensiero di Evelyn per me anche molto sincero.

E durante il racconto abbiamo modo di conoscere anche gli altri componenti della band ai quali saranno dedicati i prossimi libri della serie.
Devo dire che ho provato una simpatia istantanea per Mal, il batterista e migliore amico di David: simpatico e accattivante e sarà il protagonista del secondo libro della serie che di sicuro non perderò!

Nell'insieme il romanzo non è molto originale ma è una bella storia d'amore rilassante, i protagonisti non hanno alle spalle passati tragici come va di moda ma sono due persone "normali"; la scrittura è scorrevole e c'è un giusto equilibrio tra passione e romanticismo.

Da oggi i mei voti saranno molto scolastici: da 0 a 10 per poter essere più precisa nella valutazione!

VOTO: 8+



mercoledì 10 giugno 2015

W?W?W? WEDNESDAY (N. 13)

Ciao!
Oggi è mercoledì e come sempre è il giorno della rubrica WWW sulle letture appena passate e quelle future.

Basta rispondere a queste tre domande ed il gioco è fatto!

* What are you currently reading?  Cosa stai leggendo?
* What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
* What do you think you'll read next? Cosa leggerai prossimamente?



WHAT ARE YOU CURRENTLY READING?

 
 

 


Era in offerta gratuito l'altro giorno ed ho pensato che mi sarebbe piaciuto leggere un classico (uno dei miei preferiti) ambientato ai giorni nostri e così sto iniziando Tra orgoglio e pregiudizio di Maria Mazzariello.


WHAT DID YOU RECENTLY FINISH READING?






Questa settimana ho finito Il mio splendido migliore amico di A.G. Howard e devo dire che è andato oltre le mie aspettative, mi è piaciuto molto.
Ho letto Tutto in una sola notte di Kyle Scott ed ho finito ieri sera La ragazza dagli occhi scuri di Lisa Kleypas: mi sono piaciuti entrambi ma sinceramente dal secondo mi aspettavo qualcosa di più.


 
 WHAT DO YOU THINK YOU'LL READ NEXT?

Oggi vado a prendere in biblioteca Ti fidi di me di J. Lynn che è la stessa storia di Ti aspettavo, che ho letto due settimane fa, solo narrata dal protagonista maschile ed ho proprio voglia di leggerla perché ho adorato Cameron nel primo libro!


Commentate e linkate i vs post con i www nei commenti!!
Alla prossima
Ciao
Erica

lunedì 8 giugno 2015

NUOVA USCITA

Ciao!
Oggi vorrei segnalare una nuova uscita che m'ispira, suggerita a chi è piaciuto Hunger games, Divergent (il primo l'ho letto e mi è piaciuto molto, il secondo no ma ho già visto il film due volte, mi ha stregato):



      TITOLO: REGINA ROSSA 
  
     AUTORE: VICTORIA AVEYARD
 
      PAGINE: 432
 
      PREZZO: € 19,00
 
      EDITORE: MONDADORI
 
TRAMA:
Il mondo di Mare Barrow è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità. Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro. Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso… Mare rappresenta un'eccezione destinata a mettere in discussione l'intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi. Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l'altro e Mare contro il suo cuore. Regina Rossa apre una nuova serie fantasy vivida e seducente dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l'unica mossa certa è il tradimento.
 
 
Qualcuno l'ha per caso letto? Cosa ne pensate?
Erica
               


venerdì 5 giugno 2015

BOOKS-SONGS MAGGIO

Buongiorno!
Eccomi qui con la mia personalissima colonna sonora di maggio: ad ogni libro letto ho associato una canzone che in qualche modo me lo ricorda (titolo, trama, ambientazione...)
E allora per oggi lasciamo spazio alla musica, premiamo play e via!!!!


Niente è più vero di una bugia - L. Robinson   ***    Una donna per amico - Lucio Battisti
 (amicizia vera e disinteressata tra uomo e donna...mmmm)
 
I cento nomi - C. Ahern   ***   Centro di gravità permanente - Franco Battiato
 (perché la protagonista ha bisogno di ritrovare se stessa)

L'amore è come un pacco regalo - B. Schaer  ***  Love Always comes as a surprise - Peter Asher
(perché hanno lo stesso titolo)

Una piccola bugia - K.A. Tucker    ***    A little lie - Dave Gahan
(perché hanno lo stesso titolo)

Furens lupus sum - A. Stella    ***    Promentory (the last oh Mohicans) - Trevor Jones
(indiani, battaglie, sopravvivenza) 

A walk to home - M. McKenzie    ***    Long walk home - Bruce Springsteen
 (perché per questo libro, per l'ambientazione, per la trama ho pensato subito a Bruce)

Amethyst - L. Royal    ***   All of me - John Legend 
 (perché è una bella canzone d'amore)

In my hands - M. McKenzie    ***   Io me ne andrei - Claudio Baglioni 
(Questa mi è venuta così di getto e per certi versi ci sta)

Come into my wonderland - I.C. Alley  ***  Love song for a vampire - Annie Lennox
(perché si parla di un vampiro seducente)

Tra il mare e il cielo - K. Oliva  ***  Take my breathe away - Berlin
(perché il protagonista diventa un top gun)

Ti lascio ma restiamo amici - M- McAdams  ***  Every breaking waves - U2
( perché l'ho ascoltata mentre leggevo ed è la canzone perfetta per il libro e l'ascolterei all'infinito)

Albion - B. Marconero   ***  Notte prima degli esami - Antonello Venditti
(perché il protagonista deve sostenere degli esami e adoro questa canzone)

Ti aspettavo - J. Lynn   ***  Stammi vicino - Vasco Rossi
(perché rispecchia la storia d'amore tra i protagonisti)





Se create anche voi la vostra personale books-songs, linkatela nei commenti così vengo ad ascoltarla!
Ciao a tutti e
Buon weekend!
Erica