lunedì 17 dicembre 2018

L'ANGOLO VINTAGE 2,0 #4: "SONO IO TAYLOR JORDAN!" DI TANIA PAXIA

Buon pomeriggio lettori e buon inizio settimana!
Come siete presi con i regali? Io sono in alto, anzi altissimo mare e mi aspetta una settimana full, quindi mi ritroverò il prossimo weekend a correre!!! Comunque, oggi è il 17 del mese quindi ritorna, con il quarto appuntamento, la rubrica L'angolo vintage 2.0.
Come vi ho già spiegato, con questa rubrica c'impegnano di leggere ogni mese un libro "dimenticato", cioè un libro che abbiamo da un bel po' e che non abbiamo ancora letto.
Per questo mese ho scelto un libro che è uscito più di tre anni fa e che sostava da un po' nel lettore.....



SONO IO TAYLOR JORDAN
Tania Paxia

Editore: Auto pubblicato
Prezzo: Ebook € 0, 99, cartaceo € 9,90
Pagine: 371
Genere: New adult
Data Uscita: 5 maggio 2015

Trama: C'era una volta... Una ragazza piena di paure, che viveva a New York. Tranquilli, non è un libro fantasy! Questa è la mia storia: mi chiamo Meggie Clarke e sono una cover designer con la passione per la scrittura. Vivo in un appartamento condiviso, insieme a due coinquilini, la Bestia e la Bella. Ray Parker, invece, è il mio Capo, o il Principe, come lo chiamiamo in ufficio. E poi c'è...Taylor Jordan. Ma chi è Taylor Jordan? 1° indizio: Barnes&Noble, Union Square. Sezione fantasy. 2° indizio: Taylor potrebbe essere una ragazza! Per gli altri indizi, dovrete aspettare di leggere il libro! Perché, magari, sono io Taylor Jordan...oppure no.

Recensione

Ho preso questo romanzo attirata dalla misteriosa trama e dopo aver letto e apprezzato un altro romanzo della Paxia.
Mi aspettavo un romanzo divertente e così è stato con dei personaggi, a volte un po' stereotipati, ma  davvero simpatici, dialoghi frizzanti ed un buon ritmo, ma ho trovato anche dei spunti di riflessione sulla realizzazione dei propri desideri, sul cercare di essere se stessi e sul seguire le proprie aspirazioni.

Meggie è una cover designer bravissima, ma ha anche una grandissima passione, la scrittura, e il sogno di pubblicare un suo romanzo. Ma tutte le case editrici che ha contattato, hanno rifiutato il suo lavoro. Depressa, arrabbiata, delusa, Meggie, segue il consiglio del suo coinquilino la Bestia, Cooper, genio informatico, e lo auto pubblica. Be', direte voi, cosa c'è di divertente o di particolare? C'è che Meggie usa come cover un'immagine di proprietà della Casa editrice per cui lavora; c'è che pubblica con un nome d'arte; c'è che Cooper apre una pagina facebook legata al romanzo e al misterioso autore: e per finire c'è che la casa editrice di Meggie vuole conoscere l'autore del libro per pubblicarlo.

Tranquilli, tutto sotto controllo......anzi no!!! Tutte queste cose accadono nel giro di poco tempo e la povera Meggie, che non si aspettava di diventare un caso mediatico, non riesce a gestire la situazione: ha paura ad esporsi, ha paura di perdere il lavoro e, come lo struzzo, preferisce nascondere la testa sotto la sabbia. Per fortuna ci sono gli amici a sostenerla e a crearle ancora più problemi!!
Meggie si ritrova invischiata in una girandola di eventi e più passa il tempo, più la sabbia sopra la sua testa aumenta.

Ma allora chi è Taylor Jordan? Potrebbe essere Maggie, ma potrei essere io o qualsiasi persona con la voglia di realizzare il  sogno di una vita, perché non bisogna aver paura d'inseguire i propri sogni e, nel limite del possibile, è giusto cercare di realizzarli. La strada sarà quasi sempre in salita e per questo, arrivati in cima la soddisfazione sarà ancor maggiore. Non bisogna abbattersi al primo ostacolo, ma avere la forza ed il coraggio di proseguire.

Una storia scorrevole, positiva, rinvigorente ma anche molto dolce grazie al lato romance, perché nel caos cui verrà coinvolta Meggie, passerà pure Cupido per lanciare una freccia.


-----------


Di seguito vi lascio i link ai blog che partecipano questo mese alla rubrica, ma chiunque volesse unirsi a noi è il benvenuto!




9 commenti:

  1. Di questa autrice ancora non leggo niente!potrei cominciare proprio da questo!

    RispondiElimina
  2. oh come mi piace tania.
    Taylor Jordan l'ho letto quando ancora era stato pubblicato come self, e ne ho un bellissimo ricordo.
    è proprio come dici tu, frizzante, divertente e allegro. devo ammettere che speravo che meggie alla fine scegliesse ... ehm no spoiler. vabbè ne parliamo in privato!

    RispondiElimina
  3. Ho sentito parlare bene da Chicca, questa qui sopra, dell'autrice e sembra scrivere un genere che potrebbe piacermi.

    RispondiElimina
  4. Ho letto due libri di quest'autrice e mi piace molto il suo stile, questo libro mi manca ma sembra molto carino

    RispondiElimina
  5. Mai letta l'autrice, ma mi pare prometta bene

    RispondiElimina
  6. un'autrice che devo sempre recuperare

    RispondiElimina
  7. Ciao! Ti vorrei brevemente invitare a partecipare al nostro giveaway c:
    Se ti interessa scoprire cosa puoi vincere clicca qui e leggi tutti i dettagli c:
    Grazie per l'eventuale partecipazione!
    Rainy

    RispondiElimina