giovedì 16 luglio 2015

SOLO CON TE NON HO PAURA - RECENSIONE


TITOLO: SOLO CON TE NON HO PAURA

AUTRICE: SUSY TOMASIELLO

SELF PUBLISHING

FORMATO: EBOOK

DATA DI USCITA: 18 APRILE 2015

PAGINE: 144

PREZZO:  € 1,32 su Amazon (qui)

                  Acquistabile anche su Kobo (qui) e su Lulù (qui)

TRAMA:
Leanne sta scappando con suo fratello Dannis da un padre violento e una madre debole. Justin, invece, sta rincorrendo una vendetta personale.
La vita di due persone, apparentemente diverse, si intrecciano per una serie di circostanze e sebbene nessuno dei due cercasse l'amore, tra loro si crea quasi subito un legame speciale.
Per la prima volta nella vita, entrambi si rendono conto di poter essere veramente felici ma il passato torna prepotente nelle loro vite e questo metterà a rischio la loro unione perché a volte il passato non dimentica.

SORSEGGIANDO IL CAFFE'
Leanne è una giovane ragazza in fuga da un padre violento e da una madre debole e paurosa, che non è mai riuscita a proteggere i suoi figli. Nonostante tutto Leanne è una ragazza solare, allegra, fiduciosa e sta studiando per diventare infermiera.

Dannis è suo fratello maggiore, il suo eroe, la sua vera ed unica famiglia, colui che l'ha sempre difesa e protetta dal padre: un ragazzo che ha avuto un'infanzia difficile ma che ha avuto anche la forza di reagire e di liberarsi dall'oppressione della sua famiglia. E' un ragazzo serio, leale, disposto a tutto per la sua sorellina.

Neja è una ragazza dolce e caparbia, la sua voglia di indipendenza l'ha allontanata dal fratello e quasi non si parlano più, anche se il fratello è la sua unica famiglia.

Justin è un giovane premuroso, con la testa sulle spalle, responsabile ma ha subito una grave perdita in circostanze tragiche e oscure: si è isolato da tutto e da tutti ed è spinto solo dalla voglia di vendetta.

Quattro giovani con passati difficili che vorrebbero una vita più serena e felice.
 
Il primo incontro tra Justin e Leanne è casuale ed il ragazzo è quasi infastidito dalle chiacchiere della
ragazza. Il secondo incontro, sempre casuale, gli apre gli occhi e si rende conto che Leanne è bellissima e dolcissima: i due giovani sono due anime complementari che s'incastrano perfettamente: Leanne ridà a Justin la voglia di vivere e di amare con la sua allegria

quando penso a te mi viene in mente un raggio di luna che ti illumina, splendente e unica, bella e meravigliosa

mentre Justin per Leanne è un porto sicuro, una persona che le dà quel senso di protezione e stabilità che le ha sempre dato il fratello Dannis, ma che non può più pretendere perché anche il fratello è giusto che si crei una sua vita privata.

Ed infatti Dannis ha conosciuto Neja e per la prima volta sente il desiderio di costruire qualcosa di più serio anche se il suo istinto di protezione nei confronti della sorella crea non pochi problemi ad un rapporto che sta nascendo perché Neja si sente trascurata ed in secondo piano.

Ma, a volte, il passato non si cancella con un sorriso e può essere sempre lì in agguato ad attendere un momento di debolezza. Justin, Leanne, Dannis e Neja dovranno affrontare alcune dure prove prima di trovare, forse, la pace e la tranquillità.

Il racconto è scorrevole e l'autrice ha creato dei bei personaggi con caratteri decisi: il mio preferito è sicuramente Garret, un caro amico di Justin, un personaggio secondario ma che ha un'importanza fondamentale nella storia.
Nel romanzo si mette bene in risalto l'amore fraterno, un amore che in questo caso diventa quasi paterno, un amore che non ha limiti, non ha confini ed è assoluto, un amore per il quale daresti la stessa esistenza ed infatti, Dannis per Leanne è disposto a tutto anche a trascurare e rischiare la sua vita.
La storia è dolce e romantica con alcuni momenti anche carichi di tensione, che, a mio parere, potevano essere maggiormente approfonditi, anche se in questo modo l'autrice ha mantenuto l'attenzione incentrata sull'incontro, l'evoluzione e la crescita del rapporto tra i protagonisti senza divagazioni


VOTO 8

6 commenti:

  1. Grazie per questa bellissima recensione Erika, approfondita e accurata, ti ringrazio davvero tantissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Prego! E grazie a te per avermi chiesto di leggerlo!

      Elimina
  2. che carina la tua recensione e che interessante questo romanzo! sai se uscirà anche in formato cartaceo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Il romanzo è carino e molto intenso. Per il formato cartaceo m'informo. Ciao

      Elimina
  3. Anche io ho avuto modo di leggero. Molto carino.

    RispondiElimina