venerdì 25 novembre 2016

BLE - DAY 4: CONSIGLIAMI UN LIBRO

Cari readers, 
eccomi con il quarto appuntamento del blogger league event



  tutte le informazioni su questo evento le trovate qui  nel blog di Consuelo, creatrice dell'evento.


DAY 4
--------------------------------------------------------------------------------
Tutti i blog consigliano libri ma io oggi da voi vi chiedo un solo libro, tra tutti quelli letti, un libro che per voi deve entrare nella libreria di tutti, un libro che per un qualcosa di particolare che avete trovato leggendolo vi ha conquistato!!! 
-------------------------------------------------------------------------------


SINOSSI
A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un'esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre. "Io prima di te" è la storia di un incontro. L'incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto il successo, la ricchezza e la felicità, e all'improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l'una all'altra a mettersi in gioco.



Il libro che vi consiglio è Io prima di te di Jojo Moyes.
Chi mi segue da un po' sa che questo è uno dei miei libri preferiti. L'ho letto circa tre anni fa, quando ancora non avevo un blog, non seguivo nessun blog, ero una semplice lettrice e nemmeno ossessiva come ora. Autrice mai sentita nominare, trama interessante, libro preso in biblioteca.
Quindi è stata una lettura libera, non influenzata da commenti o scene del film o altro.

E' stata emozione all'ennesima potenza: ho pianto...tanto....forse troppo, ma sono una sentimentale e se penso alla storia ancor oggi gli occhi mi diventano lucidi! Ma non ho solo pianto: mi sono arrabbiata, ho sorriso, ho riso ed ho sperato.
E non è facile trovare una storia che ti faccia provare così tante sensazioni e che ti trasmetta una grande voglia di vivere, sì perché, nonostante le lacrime, il messaggio che ti lascia è proprio questo   "Vivi bene. Semplicemente, vivi"

Ci sono due protagonisti unici: Louisa è veramente una tipa stramba con le sue calze a righe gialle e nere e Will un ragazzo dal carattere difficile (e come potrebbe non esserlo visto che, per un incidente, è diventato tetraplegico) che s'impara a capire ed apprezzare. Due ragazzi molto diversi, che inconsapevolmente si aiutano a vicenda ed è impossibile non provare tenerezza per loro ed affezionarsi.

E' una storia che affronta il difficile tema dell'eutanasia, ma lo fa con la giusta delicatezza, il giusto tatto. Il finale è inaspettato, ed è proprio per questo uno dei punti di forza, e se non volete leggere il libro perché sapete come finisce, vi assicuro che la lettura varrà comunque la pena e sarà ugualmente intensa. 

18 commenti:

  1. ah concordo in pieno con tutto quello che hai detto... me before you deve essere letto, deve essere nelle librerie di tutti, per i personaggi originali, per la storia e il messaggio finale. ah concordo in pieno (e già mi vengono le lacrime se ripenso alla lettera finale di Will)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah..anche io quando ripenso a questo libro mi vengono gli occhi lucidi!!

      Elimina
  2. Questo libro è troppo bello, ammetto che ho pianto, e io di solito non piango facilmente!

    RispondiElimina
  3. Concordo, è un libro da leggere e amare così com'è, con il suo finale inaspettato e tutte le lacrime e le emozioni che trapelano dalle pagine, o che le bagnano, le pagine. L'ho letto giusto qualche mese prima che uscisse il film e davvero non avrei potuto immaginare lettura più intensa ed emozionante..bellissimo! :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora è la lettura più emozionante che io abbia letto!

      Elimina
  4. Solo a pensarci piango, un libro che deve esser letto!!

    RispondiElimina
  5. L'ho letto qualche mese e mi è piaciuto molto ma devo, però, ancora leggere il seguito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Letto anche il seguito e mi è piaciuto anche se non mi ha trasmesso tanto come il primo

      Elimina
  6. Ufff XD non ci riescooo... proprio non mi viene la voglio di leggerlo XD

    RispondiElimina
  7. Ci provo ma giuro che al primo cenno di singhiozzo causa "pianto a dirotto" vi denuncio XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavoli..allora mi mettono dentro di sicuro!!!!

      Elimina
  8. Sono completamente d'accordo! Questo libro dovrebbe essere letto da tutti! Io l'ho letto quest'anno e mi ha rapita! Complimenti per la scelta!

    RispondiElimina
  9. Devo ancora leggerlo... però mi ispira!

    RispondiElimina