giovedì 5 maggio 2016

BIBLIOTECANDO N.2

Buongiorno,
oggi secondo appuntamento con la rubrica


Dopo aver conosciuto, nel primo post di questa rubrica, una biblioteca italiana, questa volta superiamo i confini e andiamo in Austria.


 ABBEY LIBRARY DI ADMONT 






La biblioteca di Admont Abbey è una delle più grandi creazioni del tardo barocco europeo e si trova nel monastero benedettino di Admont, un paesino nel centro dell'Austria.
La costruzione della biblioteca fu commissionata dall'abate Matthaus Offner a metà del 1700 e fu completata nel 1776. La sala è lunga 79 metri e larga 14 ed è la più grande biblioteca monastica al mondo.
Le sette cupole sono decorate con affreschi di Bartolomeo Altomonte e rappresentano le varie fasi della comprensione umana: dal pensiero alla parola, attraverso le scienze e le arti e si conclude con la rivelazione divina nella cupola centrale. Sono, inoltre, presenti, una serie di sculture e di rilievi di Josef Stammel in legno di tiglio, un po' in contrasto con la magnificenza della struttura, che sono state bronzate per dare un effetto metallico e che rappresentano personaggi biblici e le virtù.



Una particolarità sono le cosiddette porte segrete: per rendere la struttura architettonica omogenea, le porte che conducono alle scale per il livello superiore sono coperte da librerie finte.
Un occhio anche alla pavimentazione: oltre settemila tegole a forma di rombo in marmo bianco, rosso e grigio che creano un disegno geometrico che può sembrare una struttura a gradino tridimensioanle.
In un incendio del 1865, la biblioteca riportò numerosi danni e con l'abbandono nelle mani dei nazisti durante la seconda guerra mondiale il degrado aumentò. Per volere dell'Unione Europea il complesso è stato sottoposto al restauro una decina di anni fa: per fortuna perché è di una bellezza straordinaria.
Il patrimonio della biblioteca è costituito da circa 180 mila volumi ed in particolare
- 1400 manoscritti (il più antico è dell'ottavo secolo d.C)
-   530 incunaboli
L'entrata non è gratuita ed il biglietto per gli adulti costa 10 euro


Benediktinerstift Admont
A-8911 Admont 1
www.stiftadmont.at


14 commenti: