sabato 24 febbraio 2018

QUESTA VOLTA LEGGO #1: IL POTERE DELLA LISTA DI ROXANNE ST. CLARE

Ri-buongiorno readers!
oggi partecipo ad una nuova rubrica, ideata da Chiara La lettrice sulle nuvole, Dolci de Le mie ossessioni librose e Laura La Libridinosa,. Si tratta di Questa volta leggo, una rubrica a cadenza mensile con la  quale tutti i blog partecipanti, in giorni diversi, proporranno la recensione di un libro seguendo un argomento comune. Per il mese di febbraio abbiamo scelto come argomento

Un libro che ci hanno regalato a Natale
Non ho ricevuto alcun libro per questo Natale, anzi, è una vita che non ricevo libri: probabilmente regalare un libro ad una persona che ne legge ed acquista già tanti non è così facile e per evitare doppioni o regali indesiderati si preferisce fare altro (comunque manco altro mi regalano!!!). Quindi ho scelto un libro che mi sono auto-regalata a Natale, Il potere della lista di Roxanne ST. Clare


IL POTERE DELLA LISTA
Roxanne ST. Claire

Editore: Fabbri Editore
Prezzo: Ebook € 6, 99, cartaceo € 9.35
Pagine: 349
Genere: Thriller, giallo

Trama: Da trent'anni, ogni anno, gli studenti della Vienna High aspettano un evento con grande trepidazione: la pubblicazione della Lista, la classifica delle ragazze più belle e popolari della scuola. Tra le dieci elette, questa volta compare anche il nome di Kenzie Summerall e lei stessa è la prima a stupirsi. Kenzie è tutto il contrario della ragazza cool: non viene invitata alle feste esclusive, non ha mai avuto un fidanzato e la sua unica passione è il latino. Tutti i compagni di scuola, poi, la ricordano soprattutto per un evento drammatico: la morte di suo fratello Conner, vittima di un tragico quanto inaspettato incidente di cui lei si sente responsabile. La Lista, però, ribalta completamente la vita di Kenzie, che comincia a riceve le attenzioni dei ragazzi - e in particolare quelle di Josh, di cui è innamorata dai tempi delle medie e che non l'ha mai filata - e strani messaggi in latino che sembrano avvertirla di un pericolo imminente. Ma la faccenda si fa davvero inquietante quando le ragazze della Lista iniziano a morire in circostanze sospette... In un crescendo di colpi di scena ed enigmi da decifrare, Kenzie si ritrova ad affrontare situazioni in bilico tra la vita e la morte, fino a scoprire una verità inaspettata che affonda le radici in un passato lontano.

Recensione

La trama di questo romanzo mi ha attirato fin dalla prima volta che l'ho letta anche se, devo dire, la cover è piuttosto inquietante!
Le prime pagine danno l'idea di essere incappati nel solito young adult, con una sedicenne piena di problemi che all'improvviso trova la popolarità e l'amore del più figo della scuola ma non è così e basta addentrarsi un po' con la lettura per capire che si è di fronte ad un thriller in piena regola.

Kenzie è la classica secchiona, una cima in latino, sempre chiusa in casa a studiare anche perché la madre, dopo aver perso il figlio più grande in un incidente, è iper protettiva e non le lascia fare nulla, nemmeno sport a scuola. Kenzie è oppressa dalla psicosi della madre, abbattuta per la separazione dei genitori e distrutta dai sensi di colpa per la morte del fratello di cui si sente responsabile. All'improvviso la sua vita subisce una svolta e si ritrova sotto le luci della ribalta grazie alla Lista: la lista delle dieci ragazze più belle della scuola. Kenzie non solo entra nella lista ma pure al quinto posto.
E come per magia tutti iniziano a salutarla, tutti vogliono essere suoi amici ed i ragazzi vogliono uscire con lei.

Potrebbe essere l'inizio di un sogno, questo almeno è quello che pensa Molly, la sua amica del cuore. Ma Kenzie è una ragazza con la testa sulle spalle e non vuole popolarità, non vuole essere nella lista, vuole solo prendere una borsa di studio per il college. Vorrebbe lasciarsi alle spalle ogni cosa ma tutto cambia quando, dopo aver rischiato un incidente con l'auto, le arriva un inquietante messaggio
                                               CAVEAT VIATOR, QUINTE
"Attenta al viaggio, Quinta" messaggio che misteriosamente scompare dal telefono. Kenzie inizialmente pensa di essersi sbagliata, ma continuano  a capitarle fatti strani e più di una volta rischia la morte. Coincidenze, cose che capitano, questo è quello che si ripete la ragazza, ma quando la prima ragazza della lista muore per un tragico e casuale incidente, la mente di Kenzie comincia a lavorare freneticamente.

Tra le ragazze della lista inizia a serpeggiare il panico, tutte sono oggetto di strani incidenti e l'idea della maledizione si fa strada. Solo Kenzie, pragmatica e logica, pensa che non ci siano forze strane in gioco ma un killer in carne ed ossa.

E' una corsa contro il tempo scoprire chi si nasconde dietro la Lista, chi vuole uccidere le ragazze, prima che qualche altra "tiri le cuoia". Kenzie dimostra di essere una ragazza oltre che intelligente, coraggiosa, agguerrita ed altruista. 

Suspense, mistero, avventura sono le componenti che dominano questa storia che nella seconda parte acquista un ritmo piuttosto frenetico e porta il lettore a trattenere il fiato.
Qualche spiegazione finale sulla Lista non mi ha convinto del tutto, o meglio, mi è sembrata un po' forzata ma complessivamente è una storia ben costruita e misteriosa con i suoi bei colpi di scena e che alla fine lascia la possibilità ad un secondo romanzo.

-----------------------------

Vi lascio il calendario con tutti i blog partecipanti alla rubrica per il mese di febbraio e..buona lettura!

36 commenti:

  1. Sai che non conoscevo questo libro? E concordo cover inquietante. Io lo segno poi vediamo se riuscirò a leggerlo

    RispondiElimina
  2. Già solo a guardare questa cover viene l'ansia mamma mia.
    Comunque la trama sembra interessante per quanto non sia del tutto il mio genere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è un buon mix tra thriller, giallo e young adult

      Elimina
  3. La prima perplessità riguarda la coerenza.
    Perché inserire una ragazza intelligente in una lista di ragazze popolari, con il rischio che la ragazza intelligente smascheri il killer?
    Magari è proprio questo il bello del romanzo: la caccia all'uomo/altra ragazzina invidiosa che ammazza tutte.
    La cover è davvero inquietante! Lo tengo in considerazione, perché mi incuriosisce il binomio YA e thriller. Alle scrittrici italiane, per esigenze di mercato, non viene nemmeno concesso di pensarlo, un simile binomio. Per fortuna nel resto del mondo godono di maggiore libertà! ;)

    RispondiElimina
  4. Messaggi che spariscono... ti ricorda nulla? aahhahahha
    A parte gli scherzi mi incuriosisce parecchio!

    RispondiElimina
  5. Sembra un po' sullo stile di Pretty little liers... mi hai incuriosita ;)

    RispondiElimina
  6. Anch'io sono stata attratta da questo titolo appena uscito, ma qualcosa mi ha trattenuta. Ora la tua recensione me lo sta facendo rivalutare. Certo che è inquietante davvero la sparizione dei post, proprio in relazione a questo titolo...
    Bacci

    RispondiElimina
  7. Lo lessi tutto d'un fiato due anni fa e mi piacque molto. Spero che la scrittrice ne pubblichi un altro con gli stessi personaggi. Complimenti per la recensione. Mi è piaciuta parecchio.

    RispondiElimina
  8. Adoro le secchione! Mi è venuta voglia di leggerlo.
    ciao da lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha..anche a me piacciono le secchione...in latino poi....mi sembra di rivedere me stessa!!!!

      Elimina
  9. Questo libro avevo intenzione di leggerlo quando era stato appena pubblicato, poi, come al solito, un qualche ufficio stampa fece un pasticcio con la spedizione e non è mai arrivato. È passato in secondo piano, ma spero prima o poi di recuperarlo!

    RispondiElimina
  10. Non sembra male come romanzo, in più unisce due caratteristiche che non mi dispiacciono YA e giallo... segnato in agenda... io lo dico da un po', siete diventate la mia rovina!!!

    RispondiElimina
  11. al di là della cover..ehm--discutibile .... potrebbe essere un libro interessante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cover colpisce senza dubbio!!! E il libro è interessante!!

      Elimina
  12. Avevo adocchiato questo romanzo qualche tempo fa e mi aveva incuriosita parecchio! Prima o poi cercherò di recuperarlo perchè la storia sembra davvero interessante!

    RispondiElimina
  13. Hai ragione Erica la cover è super inquietante, io purtroppo non amo i thriller quindi per questa volta la mia WL è salva ;)

    RispondiElimina
  14. Questo sembra proprio fare al caso mio e la cover, che come dici tu è davvero un sacco inquietante, mi ha sempre attirato un sacco, così come la trama! Mi hai fatto tornare la voglia di dargli una possibilità ^.^

    RispondiElimina
  15. a me ispirava tantissimo proprio per la cover, inquietante al punto giusto. La questione del finale affrettato e con la possibilità di un seguito però mi turba un po'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il finale non è affrettato ma alcune cose mi sembrano un po' forzate. C'è lo spiraglio di un seguito, ma il libro ha una fine

      Elimina
  16. Eccomi, sono arrivata anche io! A me era piaciuto molto e ricordo che avevo aspettato un sacco a comprarlo perchè non ero convinta. Leggendolo poi mi son ricreduta. La mia recensione la trovi qua: http://nientedipersonale.org/il-potere-della-lista/ se ti va di confrontare le recensioni!

    RispondiElimina
  17. Lo vorrei leggere. Anzi avevo intenzione di leggerlo appena uscito poi so sono accavallate uscite, libri da comprare assolutamente e via dicendo e quindi ancora non l'ho preso, ma voglio recuperarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io l'avevo adocchiato appena uscito ma sono riuscita a prenderlo solo ora!!!

      Elimina
  18. Mi hai incuriosito.. forse riesco a recuperarlo!

    RispondiElimina
  19. Appena iniziato a leggere la sinossi ho pensato: oh no, il solito libro con le ragazze carine, il ragazzo irraggiungibile, eccetera! E invece! Sembra interessantissimo (e anche un po'inquietante, sì, a partire dalla copertina)

    RispondiElimina
  20. Questo libro è sul lettore da una vita, grazie per avermelo ricordato!

    RispondiElimina
  21. Mi ha sempre incuriosito questo libro, poi complici le nuove uscite l'ho un po' rimosso...adesso hai fatto tornare la mia curiosità!

    RispondiElimina