mercoledì 23 novembre 2022

REVIEW TOUR "GILDED" DI MARISSA MEYER


Buongiorno lettori,
oggi vi parlo del nuovo romanzo di Marissa Meyer, Gilded, edito da Mondadori che ringrazio per la copia digitale.



GILDED
Marissa Meyer

Editore: Mondadori - Oscar Vault
Prezzo: Ebook € 12,99  Cartaceo € 22,80
Pagine: 549
Genere: Fantasy                                                                    Serie: Gilded v.1

Trama: C'era una volta la figlia di un mugnaio... Colpita dalla maledizione di Wyrdith, dio delle storie e della menzogna, Serilda ha sviluppato un incredibile talento per il racconto: quelle con cui incanta i bambini del villaggio sono vicende intriganti, bizzarre, e soprattutto non contengono un briciolo di verità. O almeno così credono tutti. Ma una delle sue storie attira l'attenzione del mostruoso Erlking con i suoi cacciatori non-morti. E così Serilda si ritrova prigioniera in un luogo sinistro, dove si aggirano ghoul, fantasmi e ripugnanti corvi senza occhi. Chiusa nelle segrete del castello, la ragazza è costretta a dimostrare di saper trasformare la paglia in oro - come ha affermato - o sarà uccisa per aver mentito. Disperata, Serilda ha una sola possibilità: accettare l'aiuto di un ragazzo che le è misteriosamente comparso davanti. E che vuole qualcosa in cambio. Presto Serilda si accorge che le vetuste mura del castello celano molti segreti, compreso un antico maleficio. Dovrà trovare il modo di spezzarlo se vuole riuscire a fermare il dispotico potere del re e la sua feroce Caccia una volta per tutte.

RECENSIONE

Qualche anno fa ho letto con grande piacere la serie delle Cronache lunari di Marissa Meyer ed ero proprio curiosa di leggere questo nuovo lavoro.

Mi dispiace scrivere che questa volta la lettura non è stata particolarmente coinvolgente e mi aspettavo molto di più: per un buon settanta percento la storia procede lenta, con tante descrizioni, ripetizioni e poca azione. Anche lo stile mi è sembrato poco frizzante rispetto ai lavori precedenti ed i personaggi un filino scialbi: nessuna battuta sarcastica, nessun tono scanzonato tanto che mi è venuto pure il dubbio di star leggendo un libro scritto da un'altra persona. Di sicuro, la lettura è capitata in una brutta settimana per me, perché stavo male ed ho davvero faticato ad arrivare alla fine, inoltre ci può essere un'evoluzione nello stile di uno scrittore anche perché questa storia è più cupa e dark rispetto a quelle delle Cronache lunari ma il punto è che non mi ha fatto impazzire.

Nella parte finale, per fortuna, il ritmo aumenta, rivelazioni e colpi di scena rendono la lettura molto più intrigante tanto da desiderare di poter leggere il seguito subito.
Gilded è un retelling della fiaba del nano Tremotino mescolata ad altre storie e figure della mitologia tedesca, in particolare quella dell'Erlking, il re degli Oscuri. Confesso che, inizialmente, ho avuto un po' di difficoltà a capire il funzionamento del mondo degli Oscuri nascosto dietro il Velo ma ho apprezzato l'articolazione del racconto e l'originalità della rivisitazione.

La storia del nano Tremotino non è mai stata una delle mie preferite perché Tremotino mi faceva paura ma, in questo retelling, la figura di Tremotino assume connotazioni ben diverse sia nella forma di un giovane sia nel carattere dolce e romantico.
La protagonista, invece, è Serilda, la giovane figlia di un mugnaio. Serilda è una ragazza dal carattere abbastanza forte, che ama raccontare storie, non si fa problemi a dire bugie anche se con intenzioni sempre buone e , a causa dei suoi occhi particolari per la benedizione avuta dal Dio dell'inganno, considerata una persona da evitare.
Nel corso della storia, Serilda ha più volte modo di dimostrare il suo coraggio ed il suo altruismo e nell'insieme mi è piaciuta anche se non sono riuscita ad entrare completamente in empatia con lei, forse perché tutto il suo divagare nelle storie mi faceva perdere il filo del discorso.

Dell'Erlking, invece, avrei voluto sapere di più: è un cattivo altalenante, nel senso che in alcune scene l'ho trovato davvero violento, in altre per niente. Di sicuro, è un personaggio affascinante.

Una storia che nell'insieme non mi ha entusiasmato ma con degli aspetti interessanti ed un finale coinvolgente che sembra promettere un secondo volume più intenso e avvincente.


-------------------
Date e blog partecipanti al review tour

                                  









2 commenti:

  1. Confido anch'io in un secondo volume più intenso!
    Amarilli

    RispondiElimina
  2. ho patito un pochino la lentezza ma solo all'inizio, speriamo nel seguito

    RispondiElimina