mercoledì 24 maggio 2017

RECENSIONI RISTRETTE: "CINQUE GIORNI PER INNAMORARSI" E "AFIRE LOVE"


CINQUE GIORNI PER INNAMORARSI
Erika Vanzin

Editore: Auto pubblicato
Prezzo: Ebook € 0.99 Cartaceo € 8.32
Pagine: 166
Genere: Romance

Trama: Tessa è un'ingenua ventenne del North Carolina che da anni programma assieme all'amica Sam di festeggiare il capodanno a New York. Ad una settimana dalla fatidica data di partenza, Samantha la scaricherà lasciandola partire da sola. Tessa saprà cavarsela senza l'esuberante Sam al suo fianco? Come farà a destreggiarsi tra metropolitane e attrazioni turistiche? Soprattutto, saprà resistere all'insistenza di Cesar, simpatico newyorkese che incontrerà in maniera del tutto insolita?

Recensione

Cinque giorni per innamorarsi è una storia davvero deliziosa con due protagonisti alquanto simpatici che fa veramente dire "l'amore arriva quando meno te lo aspetti!".

Tessa è una ventenne, cresciuta in una famiglia piuttosto rigida e praticamente non è mai uscita dal suo paesino nel North Carolina. Finalmente, riesce a coronare uno dei suoi sogni: un viaggio nella Grande Mela per capodanno insieme ad una amica che, però, le dà buca all'ultimo minuto. Tessa si ritrova così a New York, da sola, ma con una grande voglia di divertirsi e di visitare tutte le cose che si era programmata.
Tessa è una ragazza semplice ed un po' ingenua e si fa facilmente abbindolare da un bel tipo e passa la notte con lui. Il mattino si ritrova  sola, delusa, disperata e vorrebbe tornare subito a casa, ed ecco che casualmente, mentre esce di corsa dall'albergo, s'imbatte in Cesar, un ragazzo carino e simpatico che da quel momento non la molla più con la scusa di farle da Cicerone e aiutarla a ritrovare l'uomo che l'ha appena presa in giro.

E Tessa si ritrova così a girovagare per New York con Cesar che a volte si comporta in modo un po'  strano, a volte sembra nasconda qualcosa, ma l'aiuta a lasciarsi un po' andare, ad uscire un po' dagli schemi anche semplicemente facendole provare cibi nuovi
Bisogna farti uscire da questa bolla sicura che ti sei creata. Sei a New York, vivi un pochino
Una storia romantica e scorrevole,  narrata in terza persona che ci regala, però, un ultimo capitolo dove è Cesar a raccontarci il momento dell'incontro/scontro con Tessa ed abbiamo così modo di  conoscere meglio questo personaggio un po' misterioso ma veramente molto simpatico!





AFIRE LOVE
Melissa Spadoni

Editore: Auto pubblicato
Prezzo: Ebook € 0.00 Cartaceo € 8.32
Pagine: 370
Genere: Romance

Trama: Può un semplice bacio sconvolgere per sempre un rapporto? Barbara e Lorenzo sono amici. Di più! Sono migliori amici! Sono la spalla l’uno dell’altra, sempre pronti ad aiutarsi, a sostenersi, a prendersi in giro. Ma sono solo questo. Niente attrazione reciproca, nessun sentimento nascosto sotto al tappeto per non rovinare il loro rapporto. Tutto qui. Tutto semplice. Oppure no? Perché alle volte ci sono cose nascoste dentro di noi che non vediamo e quando Lorenzo accompagnerà la sua migliore amica in Toscana per darle man forte durante quelle lunghe giornate di enorme stress dovuto dalla famiglia di lei, tutto cambierà e forse niente sarà più come prima. Se in meglio o in peggio dipenderà esclusivamente da loro due.

Recensione

Questo romanzo riporta l'attenzione su uno dei dubbi amletici che regola i rapporti umani: esiste la vera amicizia tra uomo e donna? e per amicizia s'intende quella tra due persone che si raccontano di tutto, che escono spesso insieme, che sono sempre presenti quando hai bisogno.
Per me non esiste: o si tratta di un'amicizia poco profonda o uno dei due componenti prova qualcosa che va oltre l'amicizia.

La pensano diversamente i due protagonisti di Afire love, Barbara, detta Bamby, e Lorenzo, detto Ren, migliori amici dal primo giorno di prima media e di anni ne sono passati quattordici! Bamby sa tutto di Ren e Ren sa tutto di Bamby e loro si vedono e sentono come fratello e sorella. Nessuno, da amici a parenti, crede a questa amicizia e tutti sono convinti che insieme starebbero benissimo.

Tutto inizia a cambiare quando Bamby è costretta ad andare al matrimonio dell'odiosa sorella con il suo ex fidanzato e chiede a Ren di far finta di essere il suo ragazzo. Si conoscono bene, qualche carezza, qualche sguardo ammiccante e tutto dovrebbe filare liscio, ma all'improvviso sono costretti a baciarsi e quel breve contatto fa partire i fuochi d'artificio.

Fare finta di nulla o assecondare i propri desideri?  E se qualcosa andasse storto che fine farebbe la loro amicizia? 
Tra un futuro sposo che fa gli occhi dolci alla sua ex, una futura sposa con la "puzza" sotto il naso, una nonna tutta pepe, Bamby e Ren devono capire cosa vogliono e cosa provano veramente....prima che sia troppo tardi!

Una storia simpatica e scorrevole, raccontata col doppio punto di vista, che è non solo dolce e romantica ma ha anche un momento di suspense finale che fa stare per un attimo con il fiato sospeso.

1 commento:

  1. Due recensioni in una volta sola? Caspita, come fai?? :O Insegnami!!! XD

    RispondiElimina